Informativa Privacy per la selezione del personale Dada

Informativa Privacy per la selezione del personale

Titolare del trattamento

A seguito della consultazione del sito www.dada.eu (“Sito”) possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “titolare” del loro trattamento la società Dada S.p.A., con sede legale in Viale della Giovine Italia 17, Firenze – CAP 50122 (infra: “Dada” o “Titolare”).

Responsabile del trattamento

Responsabile del trattamento è la società Register.it S.p.A., con sede in Viale Giovine Italia 17, Firenze, CAP 50122, debitamente nominata Responsabile del trattamento ex art. 29 del 7 d.lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), in quanto fornitore del servizio di gestione sistemistica del Sito.  L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è reperibile presso la sede del Titolare del trattamento.

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi alla consultazione del Sito hanno luogo presso la predetta sede del Titolare nonché presso la sede del Responsabile Register.it S.p.A.

Tipi di dati trattati

Dati forniti volontariamente dall’utente o relativi a soggetti terzi
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Utilizzando il Sito potrebbe altresì verificarsi un trattamento dei dati personali di terzi soggetti inviati dall’utente al Titolare. Rispetto a tali ipotesi, l’utente si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, l’utente conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, ecc. che dovesse pervenire al Titolare da terzi soggetti i cui dati personali siano stati trattati attraverso il suo uso del Sito in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora l’utente fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi nell’utilizzo del Sito, garantisce fin da ora – assumendosene ogni connessa responsabilità – che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda, ove necessario, sulla previa acquisizione – da parte sua – del consenso del terzo al trattamento delle informazioni che lo riguardano.

A seguito dell’invio facoltativo di posta elettronica all’indirizzo recruiting@dada.eu il Titolare potrebbe raccogliere:

  • Il contenuto di qualunque curriculum vitae sottoposto a Titolare unitamente a qualunque altro contenuto che venga allegato alla domanda di impiego dall’utente;
  • Le risposte alle domande che potremmo fare sull’utente;
  • Le note che lo staff del Titolare dovesse riportare durante il processo di selezione;
  • Il contenuto della corrispondenza scambiata relativamente alla domanda di impiego.

E’ importante che i dati personali forniti nel CV e in qualunque altro contesto siano relativi al ruolo per il quale si presenta la domanda, salvo il caso di invio di un CV per una candidatura spontanea.

Prima di trasmettere un CV o qualunque altro allegato alla domanda di impiego, l’utente dovrà essere certo che non siano state fornite informazioni non rilevanti o che non si reputino rilevanti. In particolare, l’utente non dovrà trasmettere dati personali al Titolare che possono essere qualificati come ‘dati sensibili’. I “dati sensibili” sono quelle informazioni personali dell’utente che individuano:

  • L’originale razziale o etnica;
  • Le opinioni o persuasioni politiche;
  • Il credo religioso o di altra natura;
  • L’affiliazione sindacale o ad altre aggregazioni;
  • Lo stato di salute fisica o mentale;
  • La vita o gli orientamenti sessuali;
  • La commissione, accertata o presunta, di reati o l’esistenza di procedimenti in corso.

Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati.

Il Titolare utilizzerà le informazioni raccolte per le seguenti finalità:

  • Per valutare la coerenza del profilo dell’utente per i ruoli evidenziati dal Titolare;
  • Per contattare l’utente durante il processo di selezione, utilizzando i dati di contatto che il medesimo ha fornito;

Qualora la domanda di impiego fosse accettata, allora le informazioni personali che riguardano l’utente saranno archiviate e trattate dal Titolare in base all’informativa privacy per i lavoratori dipendenti.

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati in formato elettronico e cartaceo.

Facoltatività del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia in mancanza di esso il Titolare non potrà valutare la candidatura.

Soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza dei dati in qualità di responsabili o incaricati del trattamento e ambito di diffusione dei dati medesimi.

Le informazioni raccolte dal Titolare potranno essere accessibili ad incaricati e responsabili debitamente nominati dal Titolare tra cui vi sono l’Ufficio HR del Titolare e Register.it S.p.A.

Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)
Al Titolare o ai responsabili del trattamento l’utente potrà rivolgersi in qualsiasi momento, senza obblighi formali od utilizzando l’apposito modello predisposto dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (reperibile gratuitamente su www.garanteprivacy.it ) per far valere i Suoi diritti così come previsti dall’articolo 7 del Codice, che per comodità è riprodotto integralmente:

Art. 7 d.lgs. 30 Giugno 2003, n. 196.
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Contatti
Per qualsiasi informazione e per l’esercizio diritti di cui all’articolo 7 D.Lgs 196/2003 sopra riportato l’interessato può scrivere a:
Dada S.p.A.
Viale Giovine Italia 17
Firenze – CAP 50122

O in alternativa mandare un’email all’indirizzo ufficio.legale@dada.eu